Biotrituratore, Aspirafoglie, Arieggiatore

0

Il giardinaggio richiede una serie di attrezzi spesso dei quali indispensabili e di cui spesso si sconosce l’esigenza. Quando si è ai primi approcci con il giardinaggio, si pensa ad utilizzare i classici attrezzi per la manutenzione del giardino, ignorando che ne esistono altri tipi e modelli con diverse funzioni; tutti molto utili a favore di una manutenzione del giardino eseguita in maniera adeguata.

biotrituratoreConosciamo altri attrezzi da giardinaggio utili per una buona manutenzione del prato e o del vostro giardino:

  • Biotrituratore
  • Aspirafoglie
  • Arieggiatore

 

Il biotrituratore da giardino

Il Biotrituratore è una macchina che si utilizza per tritare tutti i residui vecchi che si trovano nel giardino dopo il lavoro di potatura, e o semplice raccolta di materiale che fa parte dello scarto raccolto durante la normale azione di raccolta dei rifiuti da giardino. Quest’attrezzo è utile per creare un materiale adatto alla fertilizzazione e concimazione dello stesso giardino tramite l’ausilio della compostiera e il compost che si genera, le foglie secche triturate insieme alla pioggia o all’acqua e al meccanismo innescato dal compostaggio domestico, puoi ricavare un ottimo concime fertilizzato.

Esistono diversi modelli in commercio, alcuni sono di dimensioni più modeste altri invece hanno una struttura fisica di spessore, per cui si richiede uno spazio ben preciso all’interno dei ripostigli o delle casette per gli attrezzi, dove riporlo quando il Biotrituratore non è in funzione. E’ utile se si ha un giardino molto ampio; inoltre va aggiunto che ci sono alcuni modelli che possono triturare anche il legno, un’azione che si chiama “cippatura”. In commercio nei negozi specializzati trovate tutte le informazioni necessarie per l’eventuale acquisto.

L’aspirafoglie da giardino

L’aspirafoglie è un attrezzo da giardino che come lo stesso nome indica serve per aspirare le foglie dal vostro giardino. E’ una macchina molto utile se avete ampi spazi nel vostro giardino che richiedono una pulizia di questo genere. E’ una macchina costituita da un tubo e tramite azionamento del motore aspira le foglie secche del giardino; si tende a non giustificare l’acquisto di quest’attrezzo, forse per coprire piccole arie di giardino basta la semplice azione di manutenzione manuale, ma se invece avete grandi spazi e soprattutto diverse colture in alberi, in autunno quando c’è la caduta delle foglie, l’Aspirafoglie rappresenta un valido aiuto in termini di tempo e praticità. Si acquista nei negozi che trattano gli attrezzi da giardino e il suo prezzo varia come spesso accade dal modello scelto.

L’arieggiatore da giardino

L’arieggiatore è un altro strumento da giardinaggio la cui funzionalità è legata all’aria e alla pulizia del giardino tramite l’aspirazione delle foglie secche e di tutta l’erba secca presente nel giardino.  Questo si usa affinché il prato si possa liberare dal muschio e da tutte quei rifiuti da giardino che impediscono al manto erboso di prendere la giusta quantità di aria, sole ed inoltre di far fluidificare nel modo corretto l’acqua durante l’irrigazione. Questo tramite l’accensione del suo motore, fa veicolare i rifiuti aspirati all’interno del suo contenitore lasciando così libero il terreno da ciò che ne impediva un normale sviluppo e areazione.

E’ utile perché riesce ad eliminare anche alcune radici che spesso crescono fuori il terreno, questo strumento permette di avere un prato sempre in ordine e in uno buon stato di manutenzione. Si tende ad ignorarne l’utilità e l’acquisto in quanto molti affermano che basta possedere e usare il classico tagliaerba; chi usa l’Arieggiatore afferma invece di aver notato effetti positivi sul propri prato. Si acquista nei negozi specializzati di giardinaggio, inoltre questo si può smontare quando non si usa, quindi prendere poco spazio quando non si utilizza.

Share.

About Author