Piante per l’inverno: quali scegliere

0

L’autunno è il momento ideale per coltivare piante ornamentali per la fioritura primaverile. Le piante ornamentali invernali sono spesso conosciute come piante di primavera o anche piante autunnali; tuttavia non bisogna confondersi. In poche parole, sono biennali o perenni, e piantate da settembre a novembre. Inoltre, quelle più comuni fioriscono durante l’inverno durante giornate più miti, prima di una crescita vigorosa primaverile. Scopriamo insieme le piante per l’inverno e quali scegliere.

Piante per l’inverno: quali scegliere

Viole del pensiero

Le viole sono così versatili e sono quelle che fioriscono più di qualsiasi altra pianta invernale. Dall’autunno alla primavera, le viole offrono una spruzzata di colore ovunque vengono piantate; disponibili in molti colori, tra cui bianco, porpora, azzurro, rosso, arancione e giallo, ricorda di coltivare le viole in una posizione soleggiata o parzialmente ombreggiata, per la fioritura continua.

Viole

Generalmente sono leggermente più piccole delle viole del pensiero e producono un’abbondanza di fiori profumati con una crescita compatta e ordinata. Versatili come quelle del pensiero, è possibile acquistare varietà verticali di viole, ideali per cestini e vasi appesi. Molte viole hanno spesso un delizioso profumo dolce ed inebriante.

Primule

Le primule iniziano a produrre i loro fiori delicati dalla metà dell’inverno in tutta una serie di colori brillanti. Coltiva questa imponente pianta perenne in aiuole, vasi e giardini per aggiungere un tocco di colore ai tuoi spazi nei giorni invernali noiosi.

Narciso

Le piante di narciso compatte e luminose differiscono leggermente dalle primule in quanto i fiori sono prodotti in violacciocca ft testocima a bassi e robusti steli. Colorati come le viole e le primule e con fiori di lunga durata, i narciso sono piante invernali superbe per finestre e balconi.

Violacciocca

Rinomate per la loro fragranza primaverile dolce, le violacciocche vengono tradizionalmente piantate in autunno per fiorire la primavera successiva. Affrontando anche i più poveri dei terreni, questa piante sono le preferite per i giardini e offrono un tocco aromatico, duraturo e fragrante.

Ciclamino

Una vera pianta fiorita invernale, il ciclamino riempirà il tuo giardino con colori brillanti anche nei giorni più freddi di gennaio e febbraio. Una pianta più sottile di fioritura invernale, il ciclamino con petali delicati e attraenti foglie di marmo, riescono a sopportare il gelo in maniera perfetta.

Pratolina comune

Queste forti margherite perenni producono masse di fioriture rotonde dalle tonalità rosate, rosse o bianche. La Pratolina continuerà a fiorire fino alla primavera, rappresentando una pianta dall’ottimo rapporto qualità-prezzo.

Queste piante per l’inverno sono in grado di crescere e colorare i tuoi spazi anche con temperature molto rigide. E tu, ne conosci altre?

Share.

About Author