Come arredare il giardino con le lanterne

0

Arredare il giardino con le lanterne è un’idea da non sottovalutare per rendere il proprio spazio verde più elegante e sofisticato. Si tratta di soluzioni che hanno il merito di dare vita a un’atmosfera estremamente gradevole all’aperto, non solo di notte ma anche di giorno: il fatto che possano essere posizionate dove si vuole è, senza dubbio, sinonimo di comodità e indice di praticità. Che si abbiano delle mensole a disposizione, che si preferisca illuminare un tavolo o che si sia intenzionati a collocare le fiammelle direttamente per terra, magari lungo i bordi di un sentiero, le opzioni tra cui si può scegliere sono molteplici: il risultato è sempre quello di una location da favola, magari anche con un tocco di romanticismo.

Arredare il giardino con le lanterne, in effetti, permette di usufruire della stupenda e rilassante luce delle candele, grazie a cui si può dare vita a un’atmosfera suggestiva, per non dire addirittura onirica. Un’idea carina può essere quella di prendere un vecchio comò o comunque un mobile che non si usa più per poi sfruttarlo come base per appoggiarvi le lanterne. Se si ama fuoriuscire dai tradizionali schemi, invece, si può pensare di appenderle direttamente ai rami degli alberi, a patto che si sia sicuri che reggano e che non siano troppo in alto.

lanterneArredare il giardino con le lanterne per un effetto magico

In un contesto rustico e in qualsiasi spazio verde la decisione di arredare il giardino con le lanterne si traduce nella possibilità di ricreare un ambiente shabby chic, in virtù di un’illuminazione delicata ed estremamente gradevole. A seconda della stagione, poi, si può dare vita ad abbinamenti differenti: nel corso dell’autunno le candele possono essere disposte di fianco alle foglie secche o alle ghiande, mentre nei giorni precedenti ad Halloween non si può fare a meno di inserirle dentro una zucca. In inverno, invece, l’accostamento con dei rami ghiacciati è quello ottimale; per quel che riguarda la primavera e l’estate, infine, le tonalità pastello di fiori e foglie sono perfette per un effetto straordinario.

Nulla vieta, d’altro canto, di ricorrere alle lanterne anche per decorare la tavola, nel caso in cui si abbia intenzione di allestire un pranzo o una cena in giardino; possono essere sfruttate come centrotavola, o in alternativa messe ai piedi delle sedie. I modelli a disposizione sul mercato sono davvero tanti: non c’è altro da fare che scegliere quello che meglio risponde ai propri gusti.

Share.

About Author