Come mantenere l’acqua nel terreno e dare stabilità alla casa?

0

Il terreno dove poggiano le nostre case spesso non è stabile. I continui cambiamenti climatici e l’aumento delle temperature possono causare danni notevoli alle strutture, a causa della variazione della quantità di acqua nel terreno sotto le fondazioni. Questo può causare danni alla costruzione, cedimenti, crepe e quant’altro che minano la stabilità e la sicurezza della casa.

Il “terreno di fondazione” è la parte che riceve il carico di una costruzione e ne risente in modo significativo. A seguito della sollecitazione dovuta all’applicazione del carico, il terreno sottostante una costruzione tende a deformarsi e l’entità della deformazione dipende dal tipo di terreno: per esempio, è praticamente nulla in caso di una roccia. I terreni argillosi, invece, risentono fortemente delle quantità di acqua modificando il loro volume. Un modo per stabilizzare il volume del terreno di fondazione è quella di mantenere costante la percentuale d’acqua presente in esso.

Come mantenere costante la percentuale d’acqua nel terreno?

La tecnologia che consente ciò si chiama Elettrosmosi e reidratazione terreno; essa consiste nell’inserire nel terreno intorno all’edificio specifici elettrodi; questi creano un campo elettrico (sotto l’abitazione) che trattiene l’acqua nell’argilla.

mantenere acqua nel terrenoIl terreno, inoltre, viene idratato in profondità in tutti gli strati disidratati sottostanti. L’acqua è fornita attraverso fori in cui sono inseriti dei tubi che arrivano a fondo foro e che sono fessurati in corrispondenza degli strati disidratati: il terreno riceverà così la quantità di acqua necessaria per il corretto funzionamento.

Per evitare fughe di acqua verso i terreni circostanti, e quindi mantenere costante l’umidità del terreno sotto l’immobile, il campo elettrico crea una barriera che impedisce all’acqua di essere prelevata dal terreno insaturo circostante o dalla falda sottostante.

Questo sistema brevettato renderà nuovamente compatto il terreno e ridarà stabilità alla struttura ed alla casa.

Share.

About Author