Pergole e tettoie per il giardino

0

Le pergole e le tettoie sono due elementi importanti per completare il giardino, servono per creare degli spazi riparati all’interno della tua area verde: un luogo dove pranzare per esempio, oppure delle tettoie realizzate per riparare zone e oggetti specifici come le automobili.

Le pergole possono essere di due tipi: quella libera e addossata. Le caratteristiche sono in entrambi i casi simili a quelle dei gazebo: la pergola libera può essere montata in una qualsiasi zona del giardino di vostra preferenza, la pergola addossata invece deve essere posta in zona limitrofa ad una costruzione, e quindi alla casa in maniera che possa essere appunto addossata, ossia poggiata alla struttura della villa.

Le pergole devono essere sempre stabilizzate e quindi collegate al terreno, queste a differenza dei gazebi non vanno tolti durante la stagione invernale. Significa che la loro struttura è molto forte e resistente capace di resistere alle più avverse intemperie atmosferiche.

Le pergole possono essere costruite con diversi materiali seconda dell’uso destinato e dal design desiderato. Questi alcuni esempi:

  • Pergole in Legno
  • Pergole in alluminio
  • Pergole da giardino
  • Pergole in ferro
  • Pergole per automobili

Le stesse tettoie che vedremo di seguito, sono presenti in diversi formati e modelli con materiali differenti.

Le tettoie hanno le stesse funzioni delle pergole, possono essere addossate alla struttura della casa e a differenza delle prime descritte, queste possono essere racchiuse con rampicanti e o pareti per creare una zona da giardino riparata dove poter salvaguardare la propria privacy. Le tettoie s’identificano maggiormente con quella parte di copertura che si trova sopra i portoni d’ingresso dell’abitazione. Una funzione importante è quella di riparare per quanto possibile da vento e acqua il proprietario e o visitatori della casa che si trova ad entrare e o a uscire in condizioni climatiche sfavorevoli.  Le tettoie come detto sono utili per creare delle zone di relax; le eventuali chiusure da adattare alle tettoie possono essere scorrevoli in modo da essere facilmente usufruibile durante l’estate per le grigliate e le cene all’aria aperta in compagnia di amici.

Inoltre queste chiusure permettono anche di ricreare una zona verde della quale usufruire durante la stagione invernale. Se l’inverno e le sue temperature fredde e gelate impediscono le passeggiate all’aria aperta, con le tettoie si possono ricreare dei piccoli giardini in una veranda chiusa dove rilassarsi durante la lunga stagione fredda.

Le tettoie come anticipato possono essere classificate come segue:

  • Tettoie in alluminio
  • Tettoie in ferro
  • Tettoie in ferro battuto
  • Porticati

Le pergole e le tettoie si possono acquistare nei negozi specializzati, oppure costruirli anche in modo autonomo, sono facili da trovare in entrambi i casi; nella seconda scelta è importante oltre a saper seguire le indicazioni per il montaggio, saper ancorare la tettoia o la pergola al suolo affinché con l’arrivo dei primi temporali e giornate invernali burrascose, queste possano resistere e non farsi trascinare dal primo vento gelido.

Share.

About Author