Come scegliere le piante rampicanti? Tutto quello che c’è da sapere

0

Nel giardinaggio, le piante rampicanti sono tra gli elementi più apprezzati da un punto di vista estetico.
Questa particolare pianta, come si può intuire anche dal nome, è in grado di arrampicarsi e di appoggiarsi alle pareti verticali o anche alle altre piante limitrofe. La pianta rampicante ricopre le pareti di fiori e foglie, decorando così anche pergolati, muri, recinzioni, pali.

Piante rampicanti: caratteristiche e curiosità

Le piante rampicanti hanno un fusto molto lungo e flessibile, quindi non sono particolarmente resistenti e hanno bisogno di un sostegno per poter crescere. Questa piante sono sempreverdi, in quanto mantengono il loro colore acceso anche in inverno. Le piante sempreverdi sono essenzialmente ornamentali, ma all’occorrenza garantiscono anche un buon isolamento termico e acustico.

Esistono diverse tipologie di piante rampicanti: scopriamone le principali caratteristiche nei paragrafi successivi.

Piante rampicanti sempreverdi: in estate e in inverno

Le piante rampicanti sempreverdi, dette anche piante rampicanti perenni, sono l’ideale per coprire luoghi che devono restare verdi tutto l’anno. Questa specie vegetale dona un aspetto brioso ed un colore duraturo per tutto l’anno.

Piante rampicanti fiorite: un tocco di colore per ogni decorazione

piante rampicanti fiorite

Piante rampicanti fiorite

Le pianti rampicanti fiorite permettono di “colorare” con vivacità e allegria un cancello, una parete o un balcone in base alle proprie preferenze. Esistono varie tipologie di piante rampicanti con fiori, alcune delle quali sono dette sarmentose, poiché sono dotate di lunghi rami flessibili che si appoggiano ad altri alberi per poter crescere. Da un punto di vista estetico le piante fiorite rampicanti sono molto gradevoli, ma bisogna adottare i giusti accorgimenti. I rami infatti a lungo andare possono diventare pesanti e legnosi, facendo cedere il supporto o soffocando l’albero.

Piante rampicanti resistenti al freddo

Le piante rampicanti da esterno devono avere una buona rusticità, cioè garantire un’ottima resistenza alle minime invernali. Grazie a questa capacità, la pianta rampicante è resistente al freddo, particolarmente indicata nelle zone di montagna o dove gli inverni raggiungono temperature molto rigide. Le piante perenni da giardino, pur avendo una resistenza molto elevata, richiedono comunque una manutenzione seppur minima. Non sono necessarie innaffiature abbondanti e, almeno un paio di volte al mese, bisogna integrare il terriccio con del concime liquido, soprattutto se si tratta di piante da fiore.

Piante grasse rampicanti: una specie rara e molto apprezzata

Le piante grasse rampicanti sono una specie piuttosto rara, una sorta di eccezione per questa famiglia. Le piante grasse infatti sono pesanti e corpose, mentre le piante rampicanti sono sottili e leggere. Queste caratteristiche convivono senza problemi nelle piante grasse rampicanti, che sono quindi particolarmente apprezzate dagli appassionati di botanica e di giardinaggio. Queste piante hanno però bisogno di una cura maggiore, infatti richiedono il rinvaso e la potatura dei rami vecchi, legnosi e che tendono ad aggrapparsi ai sostegni.

Piante rampicanti nomi più comuni

edera rampicante piante rampicanti

Edera rampicante

Per farci un’idea scopriamo alcuni nomi delle piante rampicanti più comuni. Una di queste è l’edera, disponibile in varie specie, che va collocata a mezz’ombra, ed è anche tra le più apprezzate e consigliate piante da appartamento.  La bougainvillea è invece una tipica pianta ornamentale, che regala un’esplosione di fiori e di colori dopo un periodo di folto fogliame. Il glicine è utilizzato come pianta ornamentale, in modo particolare per ricoprire pergolati, muri e recinzioni. Infine c’è la passiflora, conosciuta come il “fiore della passione”, che nel periodo estivo produce bellissimi fiori colorati dal bianco al lilla, e dal blu al viola.

La bellezza dei fiori rampicanti

Esistono delle piante rampicanti da balcone capaci di regalare bellissimi fiori per colorare il proprio terrazzo. Sono piante rampicanti da vaso, che possono essere utilizzate non solo a scopo ornamentale, ma anche per migliorare la propria privacy e difendersi dal sole o dal vento. Tra le piante rampicanti in vaso più comuni ci sono il rincospermo, il caprifoglio e la clematide.

Share.

About Author

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: