Come eliminare le formiche dal prato: rimedi naturali

0

Nel tuo giardino potrebbero essere presenti ospiti non invitati come le formiche che rischiano di causare danni anche piuttosto importanti alle piante, agli alberi ed ai frutteti. Come eliminare le formiche dal prato? Nella maggior parte dei casi è sufficiente ricorrere a rimedi naturali molto semplici che tengono definitivamente alla larga le formiche.

Devi tenere gli occhi aperti soprattutto nel periodo che va da marzo ad ottobre, poiché sono i mesi dell’accoppiamento e dell’aumento delle colonie di formiche che creano i loro nidi sottoterra. Per quanto affascinanti, le lunghe file indiane di formiche sono la spia di una colonia nel tuo giardino che rischia di essere attaccato. Le formiche apportano danni indiretti ad alberi ed arbusti, ma attaccano direttamente i frutteti svuotando i frutti della polpa e rovinando il raccolto.

Come eliminare le formiche in modo naturale dal giardino

Per sapere come eliminare le formiche dalle piante devi innanzitutto fare una serie di valutazioni riguardanti la grandezza e la tipologia del giardino, la dimensione del formicaio ed il numero di formiche. Successivamente puoi adottare una serie di operazioni fai da te per impedire alle formiche di arrivare fino ai rami delle piante.

Puoi livellare la potatura in basso affinché i rami non tocchino terra evitando così che le formiche possano salirci sopra. Un altro consiglio utile è quello di coprire la corteccia dell’albero con del bioadesivo impregnato di antinsetticida. Una volta individuato il formicaio puoi sradicare completamente la porzione di terra eliminando il problema a monte.

Le formiche non amano determinati odori, quindi puoi utilizzare alcune sostanze naturali per tenerle alla larga come ad esempio lavanda, fondi di caffè, succo di limone, aceto, cannella, menta ecc. Basta cospargere uno di questi prodotti lungo il giardino e le formiche non dovrebbero presentarsi più nel tuo prato senza invito.

Come effettuare una disinfestazione del giardino fai da te

Come eliminare le formiche dall’orto? La cosa migliore sarebbe prevenire il problema, quindi procedere alla disinfestazione ad intervalli regolari è un’ottima idea.

La prima cosa da fare è eliminare acqua, briciole e qualsiasi altra fonte di cibo sparsa nel giardino che possa dare nutrimento alle formiche. Dopo questa operazione devi tappare tutti i buchi ed i possibili passaggi da dove fuoriescono le formiche.

A questo punto devi localizzare il nido ed usare del cibo come esca per allontanare le formiche ed infine applicare il prodotto insetticida, che può essere in spray o in polvere, in tutte le fessure della colonia. Cerca di capire che specie di formiche sono, poiché alcune di esse sono immuni a determinati insetticidi e quindi devi ricorrere a soluzioni più estreme.

A volte il formicaio è molto radicato all’interno del terreno e quindi tutti i rimedi attuati non fanno altro che uccidere solo le formiche operaie. In questi casi l’unica cosa che puoi fare è rivolgerti ad un professionista capace di intervenire con metodi più “convincenti” ed eliminare le formiche dal giardino definitivamente. La disinfestazione delle formiche dal prato eseguita da un’azienda professionista generalmente ha costi piuttosto contenuti che vanno da 50 a 100 euro.

Share.

About Author

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: