Come creare bellissime aiuole fiorite in giardino

0

Le aiuole fiorite da giardino rappresentano delle bellissime decorazioni, capaci di impreziosire lo spazio antistante fuori la tua casa. Puoi farti aiutare da un giardiniere esperto, ma se preferisci cimentarti in prima persona, basta un po’ di manualità e tanta passione per realizzare affascinanti aiuole fai da te.

Realizzare aiuole fiorite fai da te: piccoli consigli per iniziare

Se stai cercando delle idee per il giardino, ma non sai come creare un’aiuola non preoccuparti. In questo articolo ti darò dei suggerimenti su come realizzare bellissime aiuole fiorite tutto l’anno, e ti spiegherò come realizzare un giardino fiorito con un pizzico di fantasia e di creatività (leggi anche il nostro articolo sui Balconi fioriti).

Aiuole fai da te

Innanzitutto devi scegliere dove collocare la tua aiuola, poiché il luogo determinerà le piante ed i fiori da piantare. Collocando in maniera opportuna i sassi per le aiuole e i cordoli puoi determinarne la forma. Infine devi preparare il terreno con apposito drenaggio e concimazione, per poi posizionare le piante per aiuole. Prima di procedere a quest’ultima operazione è opportuno smuovere per bene la terra, livellandola successivamente con un rastrello. Infine devi limitare il perimetro con le apposite bordature per le aiuole fiorite.

aiuole fiorite fai da te con fiori giardino

Aiuole con fiori

Aiuole fiorite

Prima di procedere alla creazione di un’aiuola fiorita assicurati che ci sia una linea di confine ben delimitata, che separi il prato dai fiori. In pratica l’erba del prato non deve invadere l’aiuola, quindi è consigliabile costruire tra di loro una bassa recinzione di legno, un piccolo muretto o delle pietre. I fiori per aiuole vanno scelti anche in base alla loro collocazione, poiché alcuni preferiscono il sole ed altri invece si adattano meglio a zone ombrose. Per un tappeto fiorito e colorato ti consiglio i garofani nani, ideali anche per preparare dei graziosi bouquet. La genziana, che fiorisce nei mesi estivi, è un bellissimo fiore di colore blu o azzurro molto intenso. Tra le altre specie molto apprezzate ti suggerisco la lavanda, l’enotera rosa, il pepolino ed i settembrini (se vuoi approfondire il tema fiori, leggi anche la nostra guida al linguaggio dei fiori).

Piante per aiuole

aiuole giardino con piante grasse

Aiuole con piante grasse

Allo stesso modo bisogna scegliere le piante per aiuole in base alle loro caratteristiche. Le aiuole con piante grasse ad esempio sono consigliate nell’Italia meridionale, o comunque in quelle zone dove gli inverni non sono particolarmente rigidi e le estati invece sono molto calde. Trattandosi di piante per aiuole all’aperto, bisogna naturalmente tenere conto anche dell’aspetto climatico. Per il tuo giardino ti consiglio le piante succulente, che non hanno bisogno di una grande manutenzione poiché non perdono foglie, e non necessitano neanche di irrigazioni costanti.

Bordure per aiuole fiorite

Precedentemente ti ho accennato ai bordi per aiuole fiorite e ai cordoli per aiuole, ma forse è il caso di approfondire questo discorso poiché si tratta di un passaggio importante.

aiuole fiorite giardino con cordoli in pietra

Cordoli in pietra

Puoi acquistare le tue pietre per giardino in un negozio di giardinaggio o bricolage. In alternativa, se vuoi realizzare aiuole con sassi dall’aspetto rustico, puoi recuperare qualche pietra nei pressi di un fiume o di un bosco. Puoi inoltre decorare le tue aiuole in pietra con un tocco personale, aggiungendo pezzi di mattonelle o cocci di piatti e di bicchieri preferibilmente colorati. Le aiuole con pietre proteggono i tuoi fiori e le tue piante delimitando la zona, evitando così di calpestarli inavvertitamente.

Share.

About Author

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: